dos Trent

L'ultima domenica di settembre sono andato a fare un giro sul dos Trent, la roccia che domina Trento con il suo monumento a Cesare Battisti ben visibile da lungadige.
Proprio in lungo Adige sono finalmente riuscito a fare una fotografia decente ad una cornacchia nera.


 Il boschetto che si trova in cima al dos Trento invece non ha offerto granché: un gran vociare tra i rami di codibugnolo con qualche fringuello e pettirosso, tutti ben nascosti però tra le fronde degli alberi.

Solo l'improvviso passaggio di una poiana molto bassa ha interrotto la tranquillità di una passeggiata poco movimentata.

Post popolari in questo blog

Cormorano in difficoltà

Escursione zona Ruioch

CRETA - Cnosso