Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2013

Passeggiata dei pescatori

Immagine
Ora di pranzo di martedì, ho lasciato le rive del Fersina, deluso per non aver fotografato il Merlo acquaiolo, e mi sono diretto verso il lago di Levico, nell'intento di avvistare qualche anatride interessante cercando di evitare di farmi ingannare da qualche incrocio domestico rinselvatichito come successo sul lago di Caldonazzo.
La giornata è tersa e limpida ma tira un vento dell'accidente. Ora fa decisamente freddo!!!
Inizialmente avevo pianificato una visita al canneto ma, con mia sorpresa, scopro che a mezzogiorno il canneto è già completamente in ombra... non vale la pena perder tempo a scendere lungo il lago, la luce non è sufficiente per fare fotografie così punto direttamente all'altra sponda.
Mi incammino così lungo la passeggiata dei pescatori.

lungo il Fersina

Immagine
Martedì, complice la bellissima giornata di sole, escursione sulla sponda destra del torrente Fersina all'altezza di Cirè di Pergine.
L'intenzione era quella di fotografare il merlo acquaiolo ma per questo volatile ci vuole calma, sangue freddo e tanta, tanta pazienza restando in appostamento per ore... ed io faccio fatica, preferisco passeggiare e così alla fine saranno altri volatili a riempire i miei scatti.
Così provo a mettermi lungo le rive del Fersina ed aspettare un po' ma dopo venti minuti sono già belle che stufo e così catturo una vista del gruppo del Brenta incorniciato dai fianchi del punto più stretto della valle del Fersina e poi mi infilo nei boschetti che stanno sulle sponde.
Pochi passi e la mia attenzione viene catturata da un grosso uccello bianco e nero che si muove tra i rami bassi.

Lago di Caldonazzo con sorpresa

Immagine
Stiamo parlando di domenica scorsa 19 novembre.... perché saremo anche nell'era digitale dove tuto è istantaneo ma a a me serve un po' di tempo per mettere insieme foto e articolo... che ci volete fare?
Dicevo dunque che domenica scorsa, con cielo grigio ma senza pioggia sono andato a fare un giro alle sorgenti del Brenta sul lago di Caldonazzo.
Subito la giornata appare propizia regalandomi l'osservazione di un moriglione che velocemente si nasconde tra le canne.
Poco male, li vicino due grossi esemplari di Germano reale, talmente grossi da farmi pensare ad esemplari di anatra domestica catturano l'attenzione di mia figlia che chiede con insistenza una foto.


Lago maggiore di Monticolo - 2

Immagine
Ormai lo sapete, quando un posto mi piace... ci torno!!
E con tute l lodi scritte nel post precedente non potevate certo sperare di non trovarvi un altro articolo su Monticolo.

Questa volta si parla di sabato 16 novembre 2013, giornata metereologicamente parlando fantastica per un giro attorno ad un lago.

Il giro in questa occasione non era in solitario ma in compagnia della famiglia... meno appostamenti e meno fotografie, ma non per questo meno occasioni per gli avvistamenti.