Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2014

Lago Pudro

Immagine
Uscita particolarmente lunga al lago Pudro domenicale. A causa della biciclettata svoltasi a Pergine la gente in giro al lago è stata davvero poca durante tutto il giorno. Forse grazie a questo o più semplicemente per il favore del caso, ho effettuato alcune osservazioni interessanti, qui riportate in stretto ordine alfabetico!


In realtà non è solo una questione di ordine alfabetico: la prima creatura diversa dal solito ad attirare la mia attenzione, appena arrivato, è una alzavola maschio che si lava tranquillamente al centro del lego. L'incontro purtroppo non si è più ripetuto durante la giornata a distanze più utili per una fotografia di qualità.

Isola madre

Immagine
Forse la meno interessante delle tre, anzi no, è ingiusto definirla così, per me è stata la meno interessante, ma perché non ne capisco niente di botanica! L'isola infatti è un unico immenso giardino ed è tutta a pagamento. Il biglietto conviene farlo direttamente alla biglietteria del servizio di navigazione: dato che la gente infatti arriva con i battelli si hanno sempre resse e momenti di picco alla biglietteria ad ogni nuovo sbarco mentre, se si è già dotati di biglietto, si entra velocemente saltando questa coda. L'isola ha un palazzo adibito a museo, il resto sono per l'appunto giardini.

Isola superiore o isola dei pescatori

Immagine
Potete anche non cederci e chiamarmi avaro, spilorcio o taccagno, ma non è certo perché la si può visitare tutta senza dover pagare nessun biglietto che sono qui a dirvi che l'isola per me più bella tra le te isole Borromee è, senza dubbio, l'isola dei pescatori. Non so spiegarvi il perché di tale sensazione, forse perché non è strapiena di ambienti naturali ricostruiti per la gioia dei pochi che li visitano ma è tutta costruita per la vita di quanti la visitano e di quanti ci lavorano o ci vivono, o forse perché gli animali che la visitano sono quelli che dovrebbero essere, quelli delle nostre latitudini e non animali esotici forzatamente inserire per il divertimento di chi li guarda, o forse perché è piena di ristorantini e all'ora della visita avevo proprio fame.... Insomma, inutile cercare motivi razionali ad una sensazione che, come tale, appartiene più alla sfera dell'istinto animale che alla sfera del pensiero ma tant'è, per me è sicuramente l'isola più b…

L'Isola Bella

Immagine
Andare sul Lago Maggiore e non fare un giro sulle tre isole borromee è un po' come andare in Germania e non bere birra.... ed io adoro la birra!!

Gli Smerghi maggiori di Stresa.

Immagine
Escursione del 21 <-> 24 marzo

Dopo le Sule di Porto Venere, altro giro fuori porta con un altro incontro con un simpatico volatile del mondo "liquido" che dal vivo non avevo mai visto prima.


Stresa è tutta estesa lungo il lago e gli avvistamenti più interessanti sono stati fatti nella parte che dal porticciolo delle barche taxi a fianco degli attracchi delle navi di linea va verso il sud della cittadina. In questa zona, la cui spiaggia è in parte chiusa al pubblico a causa di lavori di risistemazione, ho avvistato ballerine bianche e cormorani