Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

Escursione fotografica alle Foci dell'Avisio

Immagine
Foci dell'Avisio, boscaglia sulla destra orografica dell'Avisio stesso, sotto ai cavalcavia della ferrovia e dell'autostrada del Brennero nonché della nuova statale della val di Non.
Quella di domenica è stata una mattinata povera di avvistamenti particolari ma ricca di emozioni.
Codibugnoli e cinciarelle si sono mantenute a distanza di sicurezza in modo da non permettere foto interessanti mentre nel buio del bosco sono riuscito a fare qualche foto interessante allo scricciolo, simpatico uccellino decisamente molto agitato nel muoversi nella parte basa del bosco, tra i rami a terra ed a salire lungo i tronchi, restando sempre a non più di 2 metri da terra.
Gli scriccioli incontrati sono statai davvero tanti, almeno 7 in diverse zone del bosco, tutti molto molto chiassosi! E' la prima volta che in un unico giro ne incontro così tanti.

Le ballerine gialle danzano indisturbate lungo le roste dell'Adige, mantenendosi lungo la destra orografica, difficilmente raggiungib…

Seconda domenica al lago di Caldonazzo

Immagine
Incredibile come possa cambiare la fauna del lago nell'arco di una sola settimana. Articolo come sempre incentrato a fare soprattutto da presentazione alle fotografie più che da vero rapportino tecnico. Le foto questo giro sono davvero tante! Periodo di transizione tra due stagioni e quindi tra due diversi tipi di abitanti del lago: il numero incredibilmente elevato di svassi maggiori riscontrato l'ultima domenica di settembre, alla prima domenica di ottobre si è riportato entro livelli normali.

Sconosciuto

Immagine
Ho passato due notti sullo Svensson ma non ne sono venuto a capo.... help aiuto!
testa di spazzacamino, bavaglio di pettazzurro, coda di usignolo... ma chi è in realtà?



MERLO ACQUAIOLO

Immagine
Il titolo dice tutto, lungamente cercato, lungamente desiderato, a volte intravisto, inquadrato per pochi secondi da lontano.... domenica, finalmente un incontro profiquo.... ed allora, vi lascio le foto pubblicate dopo il salto, senza commentare altro.

Svasso maggiore al lago di Caldonazzo.

Immagine
Svassi maggiori in autunno, non ancora pronti per la migrazione o destinati a rimanere tutto l'inverno come spesso capita negli ultimi anni.
Gli adulti sono ancora molto indaffarati a nutrire i piccoli... piccoli si fa per dire visto che dimensionalmente parlando sono indistinguibili dai genitori!
Dopo il salto lo scambio di cibo tra adulto e piccolo.