Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2016

Nibbio bruno al Pudro

Immagine
Mercoledì sera sono arrivati in tre e si sono riappropriati del loro solito posto sopra agli alberi sul dosso a sudovest del lago Pudro.
L'impressione è che non siano di passaggio ma siano arrivati per trascorrere l'estate qui.
Altri avvistamenti un picchio muratore, alcuni passeri e parecchie cinciallegre.
Nel grigiore di queste giornate post Pasquali proprio nell'attimo del tramonto un paio di raggi sono riusciti a sbucare tra le nubi colorando tutto con le calde sfumature della sera.


sul nido del... l'airone cenerino e dintorni

Immagine
Al pudro grandi attività nell'ultima settimana
Gli svassi stanno completando gli accoppiamenti preparandosi a nidificare, attività in cui sono ormai impegnati a tempo pieno gli aironi cenerini.
Nei nidi procede la cova mentre l'altro componente della coppia si prodica nella catttura del cibo per entrambi.

Laghi dell'alta Valsugana

Immagine
Oggi mattinata dedicata a perlustrare i laghi dell'Alta valsugana cominciando dal canneto di Levico dove ho riscontrato uno strano deserto: solo qualche folaga e uno svasso maggiore solitario, nient'altro.
Poi sono passato al lago di Caldonazzo... stessa storia: alcune coppie di svassi, alcune coppie di germani reali, le folaghe con già i pulcini (ma non è un po' presto?)

Dall'acqua alla neve

Immagine
Nel fine settimana diversi giri, cominciando la sera del venerdì al lago di Caldonazzo, sotto una splendida luna, con uno scriciolo tra le passerelle della darsena,
Gli svassi sono in pieno periodo dei corteggiamenti

Primo report dal Pudro 2016

Immagine
Weekend abbastanza grigio per fare belle foto, ma comunque senza pioggia e quindi si è potuto fare un pattugliamento.
Di interessante si può notare come gli aironi cenerini siano già in cova sui nidi delle solite garzaie.
In canto un elevato numero di picchi rossi maggiori e picchi verdi. (nelle foto un esemplare femmina riconoscibile per la macchia gialla sopra al becco)